Psicologia dello Sport

Sport Individuali

Change Your Mind ... Change Your Body ... Change Your Life!

  • MENTAL TRAINING
  • OUTPLACEMENT

 

 

 

 

 

 

 

 

MENTAL TRAINING

Accade che l'atleta ad un certo punto del suo percorso, arrivi in quello che possiamo chiamare "THE MOMENT": dubbi, noia, allenamenti che non rendono quanto vorrebbe, talvolta sotto pressione, stanco, oppure semplicemente non vede i progressi che si aspetterebbe di ottenere. Bene, è questo il punto: quanto è disposto a fare quel salto per capire dove è possibile cambiare qualcosa? Si, il cambiamento ci spaventa, il non sapere dove possa portare ci preoccupa ... ma siamo disposti a stare seduti a guardare la proiezione del nostro film, aspettando di vedere cosa succederà senza poter far nulla, o possiamo assumerci il rischio di FARE QUALCOSA per essere noi attori e registi della nostra storia? 

Il Mental Training (MT) è un percorso creato ad hoc, che prevede l'utilizzo di specifiche tecniche e strumenti per lo sviluppo dell'Empowerment personale e il raggiungimento della Peak Performance.

 

Rivolto a: persone motivate ad essere protagoniste del proprio percorso sportivo. 

FAQ: gestione ansia pre-gara, potenziamento della motivazione, sviluppo e rinforzo della fiducia in se stessi e nelle proprie capacità durante la preparazione e la performance, recupero dopo un infortunio, comunicazione efficace.

Metodologia: incontri in studio, "su campo", Skype, Osservazioni Training, formazione esperienziale. Il planning varia a seconda del singolo atleta, livello di pratica dell'attività, della disciplina sportiva.

 

OUTPLACEMENT 

Dopo aver vissuto una vita all'insegna di allenamenti e competizioni, l'Atleta a fine carriera si trova ad affrontare un "salto nel vuoto". Cosa fare? Come riempire una vita, scandita dai ritmi dell'attività sportiva? Un passaggio fondamentale è quello di vedere delle opportunità là dove altri vedono ostacoli. L'Outplacement supporta questo delicato passaggio favorendo la valorizzazione del potenziale personale, aiutando l'Atleta a vedere capacità e risorse che negli anni della propria carriera sportiva ha costruito e sviluppato, progettando un trasferimento delle stesse nella propria vita e contesto sociale.

 

Rivolto a: atleti in attività, in fase di fine carriera, a carriera conclusa.

FAQ: ingresso nel mondo del lavoro, rilettura  della propria vita da Atleta per trasferirla nella "Nuova Vita" ed elaborazione e progettazione del proprio ProjectLife.

Metodologia: sedute individuali di analisi, scoperta e progettazione attraverso l'utilizzo di tecniche e strumenti specifici; supporto nell'avvio di nuove attività.