Psicologia dello Sport

Team

"Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune può raggiungere l’impossibile"

Brunella Valenti - Project Leader 

Chi sono? Più che mettere davanti i titoli, mi piace raccontare di me. Forse ho imparato prima ad affrontare le difficoltà che a godere la vita e questa è la parte realistica che mi fa guardare oltre il convenzionale, mi fa chiedere ogni giorno: cosa conta davvero? Cosa è importante per me? Da queste radici ho costruito il mio percorso personale e professionale.
Jump&Go nasce dal bisogno frequente nella vita di ogni essere umano di fare un salto e iniziare un nuovo cammino o dare ad esso una svolta: vivendolo e studiandolo ho potuto scoprire come lo sport possa essere fine e strumento per fare questo e gli studi in Psicologia mi hanno dato modo di raccogliere in ogni gesto la complessità della realtà umana. Affascinata dalla mente, dalle emozioni, dal comportamento e appassionata di sport (l'atletica è stata davvero la "regina" e maestra nella mia vita), da anni sto lavorando e sviluppando studi e applicazioni su come possiamo agire e reagire nei momenti critici della nostra vita, in particolar modo per quanto riguarda la performance, ma anche come possiamo sviluppare tutte le nostre risorse per renderla un viaggio unico e veramente speciale ... aggiungerei ... talvolta ... "nonostante tutto".
La Psicologia dello Sport è da sempre stata per me non un obiettivo ma un percorso: prima come atleta, vivendo il campo in prima persona, poi come studente (dalla maturità alla tesi di specializzazione il tema ha sempre riguardato questo settore) laureandomi a pieni voti e specializzandomi nel Master in Psicologia dello Sport diretto dalla prof.ssa Marisa Muzio, marchio indiscusso e indelebile nel mio modo di lavorare, infine come professionista ogni giorno vivendo gli atleti, gli ambienti sportivi, studiando, interrogandomi su come la mente, le relazioni, il comportamento, le emozioni, svolgano un ruolo decisivo nelle performance e non solo.
Da qui ho scelto di approfondire altri aspetti che mi permettessero di ampliare le mie competenze ma soprattutto la mia visione della persona, così l'Accademia di Scienze Comportamentali e Cognitive è stato l'altro pilastro portante nel'evolversi della mia crescita personale e professionale. Un'innovazione nel campo della Psicologia dello Sport che amplia gli orizzonti e permette di considerare la PERFORMANCE il processo su cui far leva nella propria direzione di vita.
Lo Sport in stretto legame con la Psicologia, diventa così fine e mezzo per Atleti e Organizzazioni di ogni disciplina e livello, ma anche strumento per le Aziende e le Persone che vogliono davvero prendere in mano la propria vita PerFormare attraverso l'esperienza: competenze, abilità, benessere, flessibilità.

Mi occupo di:
- Psicologia dello sport (applicazione, studio e ricerca): da anni lavoro con Federazioni Sportive Nazionali, Società – Enti – Organizzazioni Sportive e seguo la preparazione di atleti e squadre di vari livelli e discipline.
- Organizzazioni: trasferibilità dei principi dello Sport alla realtà Aziendale per la Top Performance; ricerca del miglioramento e dell’acquisizione di nuove competenze; creazione, rinforzo, sviluppo di teamdi lavoro vincenti; supporto nei cambiamenti decisivi della realtà considerata.
- Prevenzione e tutela del Benessere della Persona: promozione della salute, empowerment personale, supporto in situazioni di crisi, dolore e sofferenza.

 

Mattia Zontini - Personal Trainer 

Gareggio fin da ragazzo come ciclista su strada, passando poi alla specialità xc passando alla MTB, dove riesco a conquistare numerosi podi di livello nazionale e internazionale. Gareggio per 9 anni nel mondo della mtb fino al momento in cui decido di passare alla triplice disciplina:il triathlon. Porto i colori della prima squadra nel ranking nazionale "Raschiani tri Pavese"
Appassionato dal mondo dello sport e dalla ricerca della massima performance inizio l'Università di Scienze Motorie la quale mi darà la possibilità di trasformare la mia passione in lavoro.
Ad oggi lavoro come Personal Trainer e responsabile di Corsi Functional Training e Cardio Fitness presso la struttura "Palestra Bodymax ". 
Mi occupo di preparazioni atletiche seguendo da vicino atleti professionisti e amatori in diverse discipline di endurance (ciclisti,sciatori,podisti, triathleti).
Nel 2016 entro a far parte di Jump&Go diventando co-founder di Women Power Training.
Ho scelto di trasformare la mia grande passione per lo sport nel lavoro della vita, con lo scopo di aiutare le persone a raggiungere i propri obiettivi e migliorare se stessi.